cerca
    
STRACCETTI di Carne chianina

Si preparano degli straccetti di carne magra proveniente anche dalla parte anteriore dell’animale e si fanno rotolare in un preparato a parte così organizzato: pangrattato, farina, timo o origano, salvia secca polverizzata, peperoncino rosso macinato e sale. Il tutto va irrorato di spinello (senza arrivare ad una pasta). Quando gli straccetti sono ben guarniti di questa farcia si cuociono in un tegame dove già l’olio bolle e si mangiano caldi e croccanti perché così diventano.

Augusto Tocci.

ARCHIVIO RICETTE
Dispensa Tocci
VIDEO
STRACCETTI di Carne chianina